Tu sei qui: Home News Migliana e buche sulla strada, cittadino e Comune si aiutano

Migliana e buche sulla strada, cittadino e Comune si aiutano

In attesa che la buona stagione permetta di mettere mano al piano di interventi. Il sindaco Bongiorno: “Modello di comportamento civico, lo premieremo”

Fabio Giugni

A Migliana un cittadino modello, Fabio Giugni, collabora con il Comune per sistemare le buche sulla strada, in attesa che la buona stagione consenta all’amministrazione di Cantagallo di mettere mano al piano di interventi per la manutenzione della viabilità per cui sono già stati impegnati circa 80 mila euro.

Una sorta di patto civico tra Fabio Giugni e il Comune ha fatto sì che, in questi giorni, diverse buche sulla strada di Migliana - rese più evidenti e pericolose dalle recenti piogge - fossero ricoperte e temporaneamente sistemate.

“Quello di Fabio Giugni è un esempio di comportamento civico positivo e di cura dei beni comuni che fa da modello e deve essere premiato - mette in evidenza il sindaco Guglielmo Bongiorno – nel corso di una recente assemblea aveva annunciato la sua disponibilità a intervenire da volontario, non ci ha messo molto a passare dalle parole ai fatti”.

Il sindaco di Cantagallo non è solo deciso a premiare Fabio Giugni, ma nella prossima seduta del consiglio prevista per il 23 dicembre porterà una delibera per istituire un premio annuale dedicato a tutti i cittadini che si sono distinti per senso civico e cura dei beni comuni. “Dare valore alle buone azioni e alla solidarietà civile è fondamentale – sottolinea Bongiorno - Serve a far crescere quella cultura del bene comune da cui possono ripartire le nostre comunità”.

Azioni sul documento