Tu sei qui: Home News Reticolo minore della Vallata, completati gli interventi in alveo

Reticolo minore della Vallata, completati gli interventi in alveo

Nove aziende agricole locali hanno provveduto al taglio della vegetazione. Sindaci: ‘La collaborazione funziona, vantaggio per ambiente ed economia’

“È una collaborazione che funziona e questo risultato costituisce un grande vantaggio per l’ambiente, per la salvaguardia dell’assetto idrogeologico territoriale ma anche per l’economia locale”. Il presidente Primo Bosi (è di pochi giorni fa la staffetta con Guglielmo Bongiorno), insieme allo stesso sindaco di Cantagallo e al primo cittadino di Vernio, Giovanni Morganti, tira le fila degli interventi che a partire dallo scorso ottobre hanno visto impregnate nove aziende agricole locali che hanno provveduto al taglio della vegetazione in alveo e sulle sponde dei torrenti della Val di Bisenzio.

L’incarico è stato affidato dall’’Unione dei Comuni che è impegnata nel monitoraggio attivo su circa 40 chilometri del bacino idrografico che si trovano in zona montana (l’intero comprensorio è di 240 chilometri). L’Unione opera sulla base di un piano messo a punto d’intesa con il Consorzio di bonifica Medio Valdarno.

La rilevante operazione di taglio della vegetazione che si trova in alveo e sulle sponde – per un importo complessivo di circa 128 mila euro - è partita a metà ottobre ed è stata praticamente conclusa a fine anno. Gli interventi, sulla base un avviso pubblico, sono stati affidati – come prevedono le norme della Regione Toscana - a nove aziende agricole presenti sul territorio.

Gli interventi hanno riguardato vari tratti. Si è provveduto alla manutenzione delle briglie sul Fiumenta, in località La Cantoniera a Vernio, mentre il taglio della vegetazione in alveo e sulle sponde ha riguardato il Fosso di Ligliano, il Fosso di Casale, il Rio Allese e affluenti e il Fosso Fornelli a Cantagallo, il Fosso di Castagnolo, il Fosso della Nosa e il Rio Scalai con gli affluenti a Vaiano, i fossi di Rimondeto e di Ceraio con il Torrente Torbola a Vernio

Azioni sul documento