Tu sei qui: Home News Via al piano di manutenzione strade con le imprese agricole

Via al piano di manutenzione strade con le imprese agricole

Se ne occupano quattro aziende a cui è affidata la cura di circa 47 chilometri. Bongiorno: “Un modello, cura del territorio e attenzione all’economia locale”

Manutenzione delle strade di Cantagallo

A Cantagallo ha avuto avvio ieri il progetto pilota che vede affidate a quattro aziende agricole locali la manutenzione di circa 47 chilometri di strade comunali per quel che riguarda lo sfalcio dei cigli, la pulizia delle fossette laterali, e più in generale la cura dell’assetto idrogeologico e gli interventi necessari alla mitigazione del rischio idraulico. Nei mesi scorsi l’Area gestione pianificazione e assetto del territorio del Comune aveva pubblicato un avviso a cui hanno risposto le imprese agricole Fonte dei Piani di Gavigno, Lorenzo Bolognesi, Simone Pini e Podere Bellavista, tutte di Luicciana.

“E’ la sperimentazione di una iniziativa modello che risponde alla necessità di cura del territorio e di attenzione alle imprese locali attraverso il sistema dell’economia circolare - sottolinea il sindaco Guglielmo Bongiorno – L’obiettivo, duplice, è quello di garantire una efficace  manutenzione e interventi immediati anche in caso di emergenze legate ai danni provocati da eventi meteorologici gravi, purtroppo sempre più frequenti, e al tempo stesso valorizzare il ruolo e le competenze dell’imprenditoria locale fondamentale per la vitalità del territorio”.

L’attività di sfalcio parte da Cantagallo e Gavigno per poi raggiungere Luicciana e Migliana. L’impegno economico complessivo è di 48 mila euro che serve anche a garantire interventi d’emergenza. Le aziende agricole, attraverso una convenzione, si sono infatti impegnate anche per il pronto intervento h24 - anche nei giorni festivi - finalizzato alla soluzione dio situazioni di pericolo legate a problemi di carattere idrogeologico.

Alla società agricola Fonte dei Piani sono affidati oltre 25 chilometri di strade: via di Gavigno, via l’Estaque, via di Pietrabianca, via della Villa, via Aldo Moro,  via di Migliana (tratto compreso tra l'intersezione con via delle Cavallaie e via Nuova per Migliana), via nuova per Migliana, via di Pertugiata; altri 7 chilometri e mezzo toccano all’azienda Lorenzo Bolognesi: via di Cantagallo, via di Luogomano, via Santo Stefano, via di Castello, via Roberto Colzi, via Verdi e via don Bianchi; per l’azienda di Simone Pini ci sono via di Canvella e un tratto di  via di Migliana (in tutto 7 chilometri e 400 metri);oltre 6 chilometri sono affidati a Podere Bellavista: via di Campagnana, via di Trario, via del Querceto, via della Villa, via San Quirichello, via di Presentino, via di Gricigliana, via di Codilupo e via dei Cipressi.

Azioni sul documento