Salta al contenuto

Tra leggende del bosco e tradizione, trekking sul sentiero dei Tabernacoli di Migliana

Sabato 18 giugno. Il ritrovo è alla Chiesa di Migliana alle 14.30

Data:

09-06-2022

Tra leggende del bosco e tradizione, trekking sul sentiero dei Tabernacoli di Migliana

L’antica viabilità più amata dagli abitanti di Migliana è il Sentiero dei Tabernacoli che si sviluppa sul confine settentrionale del paese, tra Le Cavallaie, antico snodo montano, il Poggio Bastogio e il Poggio dell’Uccellaia, punteggiato da una serie di edicole votive erette e curate dalle famiglie del luogo.

Sabato 18 giugno proprio sul sentiero di Migliana il Comune di Cantagallo con la Fondazione Cdse e Legambiente organizza un pomeriggio per escursionisti sul percorso, un anello di 6 km e mezzo e 350 metri di dislivello di media difficoltà, con la partecipazione della testimone Margherita Santi.

Il sentiero è sempre stato utilizzato per la processione delle Rogazioni, che in origine segnavano i confini delle comunità. Lungo il cammino (sentiero CAI 416) ombreggiato da castagni, sia in direzione delle Cavallaie, che verso Poggio Castiglioni, si incontrano numerosi tabernacoli con immagini sacre dedicate alla Madonna, espressione della devozione popolare nata in seguito al periodo della Controriforma. Non a caso il più antico tabernacolo è quello che troviamo sulla sella delle Piastre, datato 1560, in concomitanza del quale si diparte il sentiero che raggiunge le piazze carbonaie di Rosinaio. Un’altra edicola cara ai fedeli è il tabernacolo di Osea risalente al 1749. Lungo il sentiero dei tabernacoli, giusto a ridosso del Poggio Bastogio, troviamo anche il Sasso alla Madonna, una grande roccia dalla forma incavata con al centro una crocetta.

Il ritrovo per la passeggiata è alla Chiesa di Migliana alle 14.30. Si raccomandano acqua e scarpe da trekking. Il rientro è previsto nel tardo pomeriggio.

L’escursione è a partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria sulla sezione "Prenotazione eventi" del sito www.visitvalbisenzio.it

Info (no prenotazioni): lun/ven 9/13 - tel.0574 931065/931264 - mail: eventi@bisenzio.it.

L’escursione è a partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria sulla sezione "Prenotazione eventi" del sito www.visitvalbisenzio.it

Info (no prenotazioni): lun/ven 9/13 - tel.0574 931065/931264 - mail: eventi@bisenzio.it.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-06-2022 12:06

Questa pagina ti è stata utile?